LA PIAZZA DI CUNEO CI PRENDE PER LA GOLA

Fabrizio Salce Birra, Dolci, Formaggio, Miele Lascia un commentoA-   A=   A+

Da venerdì 26 maggio a domenica 28 ritorna “DeGustibus”
testimonial Edoardo Raspelli

Da 100 aziende di tutta l’Italia cibo di strada, vini e formaggi, miele e salumi, dolci e birra nel cuore del capoluogo della Granda, tra corso Nizza e piazza Galimberti.
edoardo raspelli by fabrizio salce
Oltre 100 aziende provenienti da tutta Italia in una mostra mercato che si sta affermando come una delle più caratteristiche rassegne gastronomiche piemontesi, vetrina unica delle tradizioni del territorio, nonché di quelle di diverse regioni d’Italia. Questa, in poche parole ,DeGustibus ,giunta quest’ano all’ottava edizione, che si terrà da venerdì 26 maggio a domenica 28 nel cuore di Cuneo, in corso Nizza e piazza Galimberti , organizzata dall’Associazione Culturale ALL 4U in collaborazione con Confcommercio, Associazione Commercianti Cuneo Centro, Associazione Le Terre del Piemonte, Coldiretti, Confartigianato, C.N.A. di Cuneo, ATL del Cuneese e con il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, Comune di Cuneo e (dal 2015) anche del Ministero delle politiche agricole e forestali.

Ampio spazio sarà dedicato al consumo dei cibi in strada, il cosiddetto “street food”, con il quale si potranno assaporare specialità culinarie di ogni genere. Passeggiando per il salotto di Cuneo si potranno gustare bevande, cibi, vini che accontenteranno ogni palato. Il mercato dei sapori italiani sarà al centro della manifestazione con prodotti sardi, liguri, toscani, pugliesi, calabresi, veneti, siciliani nonché quelli ospiti dall’estero, come carne argentina e cucina spagnola.
Inoltre si assaggeranno e acquisteranno cibi del territorio come pasta fresca, battuta di Fassone, lardo e salame, formaggi come Raschera, Castelmagno, Bra tenero e tome, il miele e i dolci, da apprezzare insieme a birra artigianale e vini piemontesi.

Manifestazione in continua evoluzione, il 2017 sarà l’anno in cui Degustibus proporrà diversi appuntamenti dedicati al cibo e alla musica.

WINE EXPERIENCE
Un tour all’interno della città con alcune postazioni dedicate al vino italiano da nord a sud: acquistando le DeguCard, sarà possibile effettuare diverse degustazioni.

ALCUNE PARTECIPAZIONI GASTRONOMICHE
A Degustibus parteciperanno direttamente produttori e commercianti che proporranno prodotti di eccellenza del mondo enogastronomico italiano. Un vero e proprio tour all’interno della città di Cuneo, tra stands e presidi Slow Food di diverse regioni d’Italia dal Piemonte alla Liguria, dalla Toscana alla Puglia, degustando anche diverse varietà di vini e cibi.
Questa edizione vedrà rinnovata la partecipazione con La Granda in collaborazione con l’Osteria Piemonte Baligio, che porterà diverse proposte enogastronomiche. Saranno presenti tre aree, una dedicate alle origini che proporrà vitello tonnato, tajarin, agnolotti, etc.. una alle interpretazioni, con una cucina rivisitata tra sushi di carne, dalla battuta al coltello alla salsiccia di Bra e una alla cucina da strada con proposte di hamburgher, non è un kebab, meat and chips, etc… tutto accompagnato dai vini del progetto Vino Libero e dalla birra artigianale Baladin. Novità 2017 sarà allestita un’area dedicata al gelato artigianale. Inoltre quest’anno saranno previsti diversi Showcooking il sabato e domenica.

OSPITI ed INCONTRI (PASSIONI)
Saranno presenti diversi ospiti di rilievo del mondo del cibo e delle tradizioni.
Tema 2017 sono le Passioni, dedicate al piacere del cibo in ogni sua forma.
Sabato 27, confermata la presenza di Edoardo Raspelli, critico gastronomico, giornalista e scrittore. Dal 1998 conduce ogni domenica mattina (ora su Canale 5) il programma televisivo Melaverde, ospite della prima edizione di MasterChef Italia, autore di numerosi libri di cucina, a cui nel pomeriggio, in Piazza Galimberti presso lo stand Incontri, sarà consegnato il premio Degustibooks, dedicato alla premiazione letteraria sul mondo della cucina, inoltre lo conosceremo meglio presentandosi al pubblico per raccontare le Passioni per il cibo e per le tradizioni enogastronomiche.
Nella mattinata “il buongiorno di Raspelli”: il conduttore incontrerà all’interno della fiera, gli espositori ed il pubblico.
La domenica pomeriggio, presso lo stand Incontri, Degustibus avrà il piacere di incontrare Mario Conte, giornalista e gheusologo che spazierà nella galassia della cucina, ci condurrà alla scoperta interessante e divertente delle origini di piatti territoriali e di comportamenti conviviali.

LABORATORI e SHOWCOOKING
Come nell’edizione passata, all’interno del programma, ci saranno alcuni laboratori gastronomici, gratuiti e su prenotazione, oltre a diversi appuntamenti di Showcooking il sabato e la domenica alle 16 presso lo stand de La Granda, tenuti da chef professionisti, dedicatati a chi ama cucinare.
Sabato 27 e Domenica 28 mattina dalle 10 presso l’area incontri, non mancheranno appuntamenti di laboratorio dedicati anche ai bambini, con la partecipazione di Emma Sarr, concorrente di Masterchef.

BEER TO BEER
Novità 2017, sarà avviata la collaborazione con Beer to Beer per la promozione della Birra Artigianale. Diversi incontri guidati, gratuiti e su prenotazione, con degustazioni e abbinamenti culinari ed interviste del mondo brassicolo.
Venerdì 26 e Sabato 27 dalle 18.30 presso lo stand Incontri, sarà possibile incontrare i birrifici per una degustazione gratuita. Per prenotazioni sarà sufficiente inviare una mail a info@beertobeer.eu

CONCERTI
Ulteriore novità è la presenza di due importanti concerti serali gratuiti, oltre ad altri appuntamenti durante i tre giorni di Degustibus.
Venerdì 26 alle 22
Bluebeaters, storica band Italiana con oltre venti anni di onorata carriera alle spalle. I Bluebeaters sono pronti a riaccendere i motori e far ballare al ritmo ska & rock steady. Dopo una breve sosta servita a ricaricare le batterie tornano più agguerriti che mai con una nuova scaletta che si preannuncia esplosiva. Oltre ai brani dell’ultimo album “Everybody Knows” aspettatevi come sempre un mix esplosivo in salsa “Blue Beat” di classici della band e nuovi pezzi ri-arrangiati per l’occasione.

Sabato 27 maggio alle 22
C’è chi lo chiama “il chitarrista di Ligabue”, chi lo ha soprannominato “Capitan Fede”, il suo nome è Federico Poggipollini.
Una vita passata “tra palco e realtà”, con in mano una chitarra capace di riscaldare i cuori di migliaia di fan e di provocare un travolgente tsunami di emozioni.
Poggipollini esordisce nel 1990 quando partecipa alla registrazione dell’album El Diablo dei Litfiba. Con il Tributo ad Augusto Daolio (1994) e Buon Compleanno Elvis (1995) entra a far parte del gruppo che accompagna Luciano Ligabue.
Nel 2015 pubblica il suo quarto album solista, “Nero”, questa volta molto Rock/Blues.
La carriera di Federico Poggipollini annovera molte collaborazioni – oltre a quella ventennale con Ligabue – e include numerosi live e sessioni in studio con Piero Pelù, Litfiba, Cher, Gianni Morandi, Lucio Dalla, Vittorio Cosma (grande orchestra rock), Roy Paci, Manuel Agnelli, Cesare Basile, Cristiano Godano, Morgan, Andy, Livio, Pedra Magoni, Casino Royale, Bunna, Sergio Carnevale, Roberto Dellera,Lorenzo Giovanotti, Saturnino,Violante Placido, Cristina Scabbia, Giorgia, Alessio Bertallot, Maurizio, Solieri, Syria, Claudio Golinelli, Andrea “Andro” Mariano, Beatrice Antolini, Niccolo Fabi, Filippo Graziani, Caparezza, Giuliano Palma, L’aura, DolceNera, J-ax.

TURISMO
Dall’esperienza del 2016, verrà allestita un’intera area dedicata al Turismo Outdoor, per valorizzare le vallate in collaborazione con Associazioni e Comuni della provincia di Cuneo. Confermata l’adesione dell’Unione Montana Valle Stura che darà informazioni e proposte turistiche di vario genere del territorio montano.
Inoltre in collaborazione con l’Associazione Volontari per l’Arte e il Museo Diocesano S. Sebastiano di Cuneo, sarà possibile in occasione di Degustibus visitare alcune chiese del centro storico, per prenotazioni arte@diocesicuneo.it.

SOLIDARIETA’
Degustibus ospiterà gratuitamente alcuni produttori provenienti da Norcia, dove si potranno acquistare prodotti tipici umbri in segno di solidarietà per le aziende colpite dal terremoto.

De gustibus non disputandum est… sui gusti non si discute… l’obiettivo della manifestazione è avvicinare i partecipanti ai gusti della buona tavola attraverso degustazioni di prodotti di eccellenza dei produttori italiani, soprattutto piemontesi, promuovendo inoltre la riscoperta della cultura, delle tradizioni e dei legami con il territorio cuneese e di tutta Italia.

Degustibus vuole essere un punto di riferimento per i prodotti e i produttori di eccellenza, senza dimenticare però i piccoli produttori che avranno così un’opportunità per farsi conoscere e valorizzare i loro prodotti.
Degustibus è un tour enogastronomico in città, con l’ingresso libero e gratuito.

Questi gli orari:
venerdì 26 dalle 13 alle 24
sabato 27 dalle 10 alle 24
domenica 28 dalle 10 alle 22

Per informazioni
Associazione Culturale ALL 4U 339.6505277 www.degustibus.cuneo.it EndFragment

Visualizzazioni totali
2426
Visualizzazioni odierne
6

Sono un giornalista iscritto all'ordine italiano e svizzero nonché membro dell'International Federation of Journalists. Da oltre 20 anni mi occupo di cibo, agricoltura e ambiente. Ho lavorato tra l'altro per Mediaset, Rai World, Rai Expo, Stream News, Stream Verde.

Vedi tutti gli articoli

Il tuo nome:

Il tuo indirizzo email:

Il tuo messaggio:

Segnalami quando Fabrizio Salce pubblica qualcosa di nuovo!
( 12 Followers )
X

Segnalami quando Fabrizio Salce pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  UNCONVENTIONAL GELATO: AL VIA IL NUOVO TALK SHOW SUL MONDO DEI GELATIERI

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *