11056464_10207267155950812_6494905496593364475_o

FORMAZIONE DI UN ELENCO DI GEOLOGI DI CUI AVVALERSI PER L’EFFETTUAZIONE DI SOPRALLUOGHI NEL TERRITORIO DEL PARCO A CESSATA ALLERTA METEO ARANCIONE E/O ROSSA

Luca Natale Territorio Lascia un commentoA-   A=   A+

Il Parco Nazionale delle Cinque Terre  ha istituito, insieme all’Ordine Regionale dei Geologi della Liguria, al Consiglio Nazionale dei Geologi e all’Università degli Studi di Genova Dipartimento di Scienze della Terra dell’Ambiente e della Vita, il Centro di Studi Rischi Geologici (CSRG) volto a coordinare le azioni e gli interventi di mitigazione del rischio geologico all’interno del territorio del Parco ed a promuovere iniziative per ottenere finanziamenti di progetti di mitigazione del rischio idrogeologico da svolgersi secondo le priorità dettate di concerto tra le parti.Il Centro Studi Rischi Geologico  si coordina con il Centro di Educazione Ambientale del Parco per le attività di informazione, educazione e sensibilizzazione nei Comuni e nelle scuole dell’obbligo del territorio del Parco, orientate alla conoscenza dei rischi per la popolazione, per i beni e per l’ambiente derivanti dalle calamità naturali, al fine di sensibilizzare gli utenti alla mitigazione del rischio di natura geologica.

A seguito delle allerte meteo i Sindaci dei Comuni del Parco  emettono Ordinanze di chiusura dei sentieri e, prima della loro riapertura, si rende necessaria, l’effettuazione di sopralluoghi da parte esperti per accertare se durante l’evento si sono verificati fenomeni che hanno aggravato lo stato di rischio geologico dei versanti prospicenti il sentiero. Tutto ciò al fine di creare un supporto tecnico alle amministrazioni comunali per l’emissione dell’ordinanza di riapertura del sentiero.  Abbiamo ritenuto indispensabile individuare una figura professionale di geologo, da sottoporre a formazione continua sulle caratteristiche geomorfologiche delle Cinque Terre,  per eseguire sopralluoghi nel territorio del Parco Nazionale delle Cinque Terre a seguito di allerta meteo ed a chiamata, a supporto dei Comuni del territorio del Parco.

Per questi motivi l’ Ente Parco intende redigere un elenco di geologi di cui avvalersi per l’effettuazione di sopralluoghi nel territorio del Parco a cessata allerta meteo arancione e/o rossa.

OGGETTO DELL’INCARICO

Effettuazione di sopralluoghi sul territorio del Parco e redazione di una relazione, compilata secondo una modulistica predisposta dall’Ente Parco su indicazione del Centro Studi Rischi Geologici, sullo stato dei versanti prospicienti il sentiero ed eventuali indicazioni di possibili interventi atti a ripristinare lo stato dei luoghi ante-evento;

Allo stato di dichiarata allerta gialla l’Ente Parco preallerta il professionista, il quale dovrà rendersi disponibile ad eseguire il sopralluogo entro e non oltre le 24 ore dalla dichiarata cessata allerta arancione e/o rossa.

Tempi previsti di esecuzione lavori: In corso di Allerta arancione/rossa il Parco preavviserà il professionista individuato nell’elenco, seguendo il principio della rotazione annuale, che dovrà effettuare il sopralluogo entro le 24 ore dalla cessata allerta;

Il Parco incarica annualmente un Geologo per l’effettuazione di sopralluoghi a seguito di emanazione di allerta arancione e/o rossa, sul sentiero SVA 592 nei tratti aperti e dei sentieri che saranno soggetti a diritto d’ingresso, salvo nei casi in cui non si siano verificati gli eventi per i quali era stata emessa la dichiarazione di allerta.

Le schede di sopralluogo tecnico dovranno essere consegnate al Parco entro e non oltre due giorni dalla data di cessata allerta.

Al cessare dell’allerta il Geologo, individuato dall’Ente Parco, effettua un sopralluogo sul sentiero SVA 592 e sui sentieri che saranno soggetti a diritto d’ingresso e/o su altri sentieri all’uopo individuati dal Parco e ritenuti necessari di sopralluoghi a seguito dell’evento, redigendo la scheda di monitoraggio predisposta e condivisa dal Centro Studi Rischi Geologici, al fine di verificare se lo stato di percorribilità del sentiero risulti avere lo stesso grado antecedente il dichiarato stato di allerta ed, in caso contrario, gli eventuali stati di criticità emersi.

Per particolari situazioni puntuali di dissesto e di necessità di garantire un monitoraggio costante dell’area interessata, per tutelare la pubblica e privata incolumità, dettata da eventuali ordinanze sindacali, l’Ente Parco potrà avvalersi dei geologi di cui al presente bando per l’effettuazione di tale presidio, fino all’esecuzione di interventi atti a ripristinare la situazione ante evento.

PRESENTAZIONE DOMANDE

I soggetti interessati alla formazione di un elenco di geologi di cui avvalersi per l’effettuazione di sopralluoghi nel territorio del Parco a cessata allerta meteo arancione e/o rossa dovranno far pervenire la propria istanza di partecipazione in busta chiusa tramite servizio postale o recapitata a mano presso l’Ufficio Protocollo dell’Ente Parco aperto tutti giorni dalle 9,00 alle 12,00 sabato escluso, non più tardi delle ore 12,00 del giorno 18/12/2018, recante la dicitura “Partecipazione alla formazione di un elenco di geologi di cui avvalersi per l’effettuazione di sopralluoghi nel territorio del Parco a cessata allerta meteo arancione e/o rossa”, contenente la manifestazione di interesse all’espletamento dell’incarico indicato in oggetto, completa di curriculum.

 

ALTRE INFORMAZIONI

Resta inteso che la suddetta istanza di partecipazione non costituisce prova di possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l’affidamento dell’incarico, che invece dovrà essere dichiarato dall’interessato ed accertato dall’Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre.

Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare l’Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre – Via Discovolo snc, c/o Stazione ferroviaria di Manarola, 19017 Riomaggiore (SP), Tel. 0187-762600, Fax 0187-760040, dalle ore 08,30 alle ore 12.30 dei giorni feriali, escluso il sabato..

http://www.parconazionale5terre.it/amministrazione-trasparente.php?l1=11&l2=1

Visualizzazioni totali
30
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Luca Natale pubblica qualcosa di nuovo!
( 7 Followers )
X

Segnalami quando Luca Natale pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  LOTTA ALL’ABUSIVISMO EDILIZIO ED AI REATI AMBIENTALI

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *