ScuoladelFalegname_ABF OpenDay

Professione falegname, uno sguardo sul futuro con Abf – Azienda Bergamasca Formazione

Redaclem Eventi, Territorio Lascia un commentoA-   A=   A+

ABF – Azienda Bergamasca Formazione, azienda speciale della Provincia di Bergamo, ente tra i più accreditati per la formazione professionale, in occasione dell’avvio delle iscrizioni all’anno scolastico 2019/2020, apre le porte della Scuola del Falegname Tino Sana ad Almenno San Bartolomeo per far scoprire agli studenti l’offerta didattica e formativa del corso professionale di Operatore del Legno.

Sabato 15 dicembre, dalle 14 alle 17, sarà l’occasione per famiglie e ragazzi, alle prese con la scelta della scuola da frequentare dopo la terza media, di incontrare docenti e studenti per orientarsi e scegliere, nel migliore dei modi, il proprio futuro. Nel corso dell’open day gli insegnanti illustreranno le specificità del percorso scolastico, i contenuti e le metodologie didattiche, l’organizzazione delle discipline e gli stage che arricchiscono ed integrano l’offerta formativa. Genitori e ragazzi potranno inoltre visitare la scuola, il suo laboratorio di falegnameria che, oltre alle attrezzature didattiche all’avanguardia già a disposizione, per il prossimo anno si doterà di un laser di ultima generazione per taglio, marcatura e incisione del legno.

Dal giorno d’apertura nel 2006 ad oggi, il corso di Operatore del Legno ha visto diplomarsi circa 250 ragazzi. Per l’anno accademico 2018/19 la scuola ha attualmente iscritti più di 80 ragazzi di cui 34 si diplomeranno a giugno 2019.

ABF
ABF – Azienda Bergamasca Formazione accoglie, nei 14 corsi di studio proposti, circa 2350 studenti, tra ragazzi e ragazze, provenienti dall’intera provincia di Bergamo offrendo percorsi di formazione professionalizzanti in diversi settori con l’obiettivo di concretizzare l’auspicato avvicinamento al mondo del lavoro. Ad oggi il 90% dei ragazzi ha trovato un impiego entro 6 mesi dal conseguimento del diploma, un dato in costante aumento negli anni che arricchisce il valore dei progetti educativi proposti.

L’OPERATORE DEL LEGNO
L’operatore del legno è una figura professionale, sempre più richiesta nel mondo del lavoro, in grado di produrre mobili e arredamenti utilizzando strumenti tradizionali e attrezzature informatizzate, attraverso competenze tecniche di falegnameria e processi di lavoro moderni e articolati. Fondamentale è, infatti, l’attenzione che la scuola ripone nell’insegnamento delle tecnologie. Il laboratorio di falegnameria, con un nuovissimo centro di lavoro a 5 assi e l’aula di informatica attrezzata con i più moderni software, consente agli studenti di sviluppare competenze e affrontare una commessa in tutte le sue fasi: dalla presentazione del progetto architettonico, alla valutazione di fattibilità, passando per la realizzazione dei disegni esecutivi e la pianificazione delle attività per arrivare fino alla consegna del lavoro.

Per maggiori informazioni:
Azienda Bergamasca Formazione – Centro Formazione Professionale di Curno
via P. Finassi, 10, Curno Tel. 035 614466 – www.abf.eu
Scuola del Falegname Tino Sana
Via Papa Giovanni XXIII, 55, 24030 Almenno San Bartolomeo BG Tel. 035540831 – segreteria.almenno@abf.eu

Visualizzazioni totali
39
Visualizzazioni odierne
2
Segnalami quando Redaclem pubblica qualcosa di nuovo!
( Followers )
X

Segnalami quando Redaclem pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  La Segavecchia di Forlimpopoli: tra storia e tradizione, tra sacro e profano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *