Con Cantina Collis l’arte del vino si fa vicina alla solidarietà

saracolonna Cantine, Solidarietà, Turismo, Vino Lascia un commentoA-   A=   A+

Immagine-21-750x375

Nel panorama del mondo enologico è tra le nuove realtà di maggior rilevanza.  Si chiama Cantina Collis (http://www.collisgroup.it/), ha sede in Verona, ed è in crescita non solo in termini di produzione, ma anche di risultati economici e di, come si usa dire oggi, “reputation”. Si tratta di aziende che svolgono un ruolo decisivo nel “welfare rigenerativo”, con progetti incentrati sul sostegno e il recupero di soggetti in difficoltà. Tra queste vi è la Cantina veneta che, nel mese di Novembre, si è resa protagonista di un appuntamento importante con la solidarietà, donando al Paese di Alice, onlus che si occupa di ragazzi diversamente abili nella provincia veronese e vicentina, in un’otica che fa incontrare la viticoltura con un forte contenuto sociale. Piace il vino che non è solo buono al palato ma che racconta anche storie di solidarietà.

massimo Ferro

“Con i numeri importanti emersi dall’ultimo bilancio 2017/2018, che eleva Collis Veneto Wine Group tra i migliori esempi italiani di aggregazione d’imprese, rivolgo a tutti i Soci un saluto carico di stima e di grande soddisfazione.” E’ con queste parole che il Presidente Massimo Ferro promuove una riflessione sulle future strategie di sviluppo di un comparto in costante crescita Insomma, i consumatori, oltre a fattori tangibili come la provenienza territoriale e i metodi produttivi, sono più attenti a elementi etici ed evocativi. Ecco perchè, come sottolinea il Presidente Massimo Ferro: “L’efficace dinamica multicanale che ha permesso di ricavare un utile netto di tutta rilevanza, si perfezionerà con ulteriori investimenti applicati alla coltura, all’innovazione, all’integrazione di tecnologie di ultima generazione e al potenziamento delle strutture. Obiettivi che naturalmente promuoveranno il nostro territorio e la qualità dei vini, in un’ottica di pieno rispetto dell’ambiente.”

images

Laddove i progetti di solidarietà sposano anche una causa ecologica, frontiera da valorizzare, che rappresenta la strada obbligata se si vuole cogliere una delle opportunità più strategiche del comparto, il mercato risponde premiando le aziende con crescita di volumi e valori. Sarà tutto merito di una brand reputation? Non solo, perchè il management da sempre nelle aziende fa la sua parte. Scopriamo le novità in casa Collis; ce le racconta la voce del Presidente Massimo Ferro: “Ad incrementare ulteriormente l’alto grado del sistema organizzativo, abbiamo il piacere di accogliere nel nostro team Paolo Bernardi, nuovo Direttore Tecnico e Francesco Broz che rivestirà il ruolo di responsabile della Direzione Commerciale Vino Sfuso” aggiungendo infine : “ringrazio sentitamente tutti coloro che con spirito di cooperazione e positività contribuiscono alla realizzazione di grande progetto“.

Visualizzazioni totali
39
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando saracolonna pubblica qualcosa di nuovo!
( 1 Followers )
X

Segnalami quando saracolonna pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  Scrittura e solidarietà: Danilo Marigo sostiene la ricerca sul Neuroblastoma

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *