I SAPORI DEL MARE …….. AL MULINO DI SCOPELLO

Giuseppe Di Marco Mare, Primi piatti, Ristoranti, Territorio Lascia un commentoA-   A=   A+

Il “Mulino di Scopello”, il luogo del ” gusto dove si possono assaporare i piatti a base di pesce fresco della tradizione territoriale; una terrazza incantevole sul Golfo di Castellammare. Una tappa obbligata per chi si trova a visitare il suggestivo borgo marinaro di Scopello, estremo lembo della Sicilia occidentale all’interno dell’incantevole Riserva naturale orientata dello Zingaro Il ristorante è incastonato in quel che fu il Real Sito Borbonico di Scopello, nel sito di un vecchio mulino ad acqua del 1700, che dona ai commensali un panorama mozzafiato, sulla costa più affascinate del Golfo di Castellammare. Un numero limitato di coperti all’aperto, dove ogni cliente è considerato un ospite d’eccezione dai patron del locale Dario e Massimiliano e coccolato nel percorso gustativo alla scoperta dei sapori mediterranei della cucina del territorio. Una cucina semplice, ma mai banale o ripetitiva, in cui ogni piatto proposto è frutto di una continua ricerca sui profumi e sapori di un territorio che ha tanto da raccontare . Dove fa da padrone l’esaltazione della cucina siciliana-trapanese. “Ogni anno facciamo scegliere – racconta Massimiliano – l’ingrediente con il quale, la stagione successiva, presenteremo nuovi piatti”. Un connubio perfetto fra tradizione e innovazione, arricchito da un amore viscerale per la cucina e per le materie prime genuine.
Dario e Massimiliano vi introdurranno in un percorso territoriale, sensoriale e culturale … unico per deliziare il palato. Fra gli antipasti si segnalano la misticanza di polpo con patate allo zafferano e cipolla rossa, o le originali arancine di mare e le tipiche polpettine di sarde con pesto al finocchietto selvatico e crostone di pane.
Per i primi, da assaporare l’originale cous cous al nero di seppia, le busiate al gambero rosso e pesto trapanese scomposto o la pasta col sugo di scorfano.
Come secondi, la tagliata di tonno scottata con glassa di nero d’Avola, gli involtini di spatola con succo d’arancia o la coda di rospo con prosciutto.
Per finire i dessert, curati con grande passione, come il cannolo scomposto o il tortino con cuore di cioccolata calda.
Buona la carta dei vini, con attenzione alle migliori etichette isolane.
Nell’ottica di un buon rapporto qualità/prezzo, ottima la filosofia di Massimiliano e Dario “contenere i prezzi senza incidere sulla qualità delle materie prime. Il sacrificio sarà solo nostro. L’ospite deve essere sempre al centro della nostra attenzione”

1 3 2 4 5

Il Mulino di Scopello
Contrada Scopello 7
Castellammare del Golfo (Tp)
Tel: +390924541336
Cell: + 393334614279
Aperto tutti i giorni da maggio a ottobre

Visualizzazioni totali
1001
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Giuseppe Di Marco pubblica qualcosa di nuovo!
( 15 Followers )
X

Segnalami quando Giuseppe Di Marco pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  CANTINA VALPANTENA: UN PREMIO PER UNIRE POESIA E VITICOLTURA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *