Incontri di degustazione… nel silenzio degli occhi!

MTV_FVG Vino Lascia un commentoA-   A=   A+

Il Movimento Turismo del Vino FVG organizza 3 incontri (venerdì 4, 11 e 18 novembre), in altrettante cantine regionali, dedicati a una particolare forma di degustazione, ovvero quella alla cieca in cui si utilizzano solo olfatto e gusto.
Vi piace degustare degli ottimi vini regionali in compagnia? Volete provare l’emozione di vivere tre serate in cantina chiacchierando con i vignaioli? Siete curiosi di scoprire se riconoscete un vino solamente dal profumo e dal gusto, senza utilizzare la vista?
DEGU_WEBSe la vostra risposta è sì ad almeno una di queste domande, non potete perdervi questi coinvolgenti incontri di degustazione: 3 venerdì per avvicinarvi o migliorare le vostre doti di degustatore, conoscere vignaioli appassionati e lasciarvi trasportare dalle suggestioni che i vini sanno regalare.
Durante il primo incontro verranno fornite le basi per affrontare le degustazioni alla cieca del vino (nel secondo appuntamento) e del vino abbinato al cibo (nel terzo incontro).
Non serve essere degli esperti per sentire i profumi e i sapori sprigionati dai vini, basta essere curiosi e desiderosi di mettersi in gioco.

Calendario incontri: venerdì 4 novembre da Azienda del Poggio a Villalta di Fagagna con ospite La Magnolia, venerdì 11 novembre da Bulfon a Valeriano con ospite De Lorenzi, venerdì 18 novembre da Dario Coos a Nimis con ospite Ristorante Ai Nove Castelli.
Ogni serata prevede alle ore 19.00 la visita (facoltativa) alla cantina che ospita l’incontro.

Per informazioni e adesioni (rimarranno aperte fino al 28 ottobre o fino a esaurimento dei posti disponibili) telefonare allo 0432 289540 o scrivere a info@mtvfriulivg.it.

Prezzo per persona (comprensivo del materiale didattico) € 90
Minimo 15 – massimo 20 persone

Visualizzazioni totali
344
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando MTV_FVG pubblica qualcosa di nuovo!
( Followers )
X

Segnalami quando MTV_FVG pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  IMPARARE IL VINO PER GUSTARLO MEGLIO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *