“BUONO 2 VOLTE”, PRESENTATO IL PROGETTO CHE METTE IN RETE LE AZIENDE AGRICOLE IMPEGNATE NEL SOCIALE

coldiretticn Agricoltura Lascia un commentoA-   A=   A+

L’agricoltura, confermano i più recenti studi e statistiche, è punto di forza e volano dell’economia cuneese. Ma per restare protagonista del nostro territorio, ha anche bisogno di indirizzarsi verso nuovi percorsi e attività nel sociale, che la rendano un investimento indispensabile per l’intera collettività.

Per questo Coldiretti Cuneo ha promosso il progetto “Buono2Volte”.

Da anni, la Federazione provinciale di Coldiretti si impegna in progetti di “agricoltura sociale”, dagli inserimenti lavorativi alle Agritate, dall’assistenza domiciliare alle Fattorie didattiche. Buono2Volte nasce per valorizzare le aziende agricole che svolgono attività di questo tipo e per attestare che i loro prodotti e servizi sono “buoni due volte”: una perché sono di qualità, due perché sono realizzati con l’ausilio di persone in difficoltà.

Il marchio Buono2Volte – concesso in uso alle aziende agricole che rispettano un rigoroso disciplinare – dà ai consumatori la possibilità di riconoscere facilmente prodotti e servizi offerti dagli imprenditori che, oltre a svolgere l’attività produttiva, si impegnano in azioni virtuose di agricoltura etica e sociale.

Buono2Volte rende più visibili e “formali” i servizi educativi, assistenziali, formativi e occupazionali che le aziende offrono a vantaggio delle fasce più deboli della popolazione, ad esempio chi è diversamente abile, chi si trova momentaneamente a vivere una fase di difficoltà o è portatore di bisogni specifici, come gli anziani, i bambini e gli adolescenti.

Il progetto, realizzato con il sostegno della Camera di Commercio di Cuneo, è stato presentato alle aziende ieri pomeriggio a Fossano, nell’ufficio Coldiretti di zona, con la partecipazione di Delia Revelli, Presidente di Coldiretti Cuneo.

“Nella Granda, agricoltura fa rima con futuro – ha ricordato la Presidente – . È una grande responsabilità, ma anche uno stimolo ad allargare i nostri orizzonti per mantenere saldo il ruolo che ci viene riconosciuto. Buono2Volte dà un grande contributo in questa direzione, per fornire nuove risposte ai bisogni di tutta la cittadinanza, migliorare la qualità della vita nelle aree rurali e promuovere il territorio”.

L’invito che Coldiretti Cuneo rivolge ai consumatori è di cercare il marchio Buono2Volte e di scegliere i prodotti e servizi delle aziende “buone due volte”.

Visualizzazioni totali
199
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando coldiretticn pubblica qualcosa di nuovo!
( Followers )
X

Segnalami quando coldiretticn pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  News Coldiretti Cuneo n. 121 del 15 settembre 2017

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *