2017-02-05-PHOTO-00002827

Grignolino Solidale a Genova, il gemellaggio tra Chef e Vigneron

Ugo Bertana Cantine, Chef, Vino, Vitigno Lascia un commentoA-   A=   A+

GENOVA – In Monferrato pioveva, sul Turchino nevicava, sotto “A Lanterna” tirava un vento triestino. Si presentava così la domenica 5 febbraio 2017. Ma basterà mica un pò di meteo avverso per fermare la calata dei Vignaioli Monferrini al mare. Eh no; anche perché c’era da consegnare il gruzzoletto raccolto con fatica nei mesi addietro, vendendo casse di Grignolino nei punti Eataly d’Italia. E poi c’erano i destinatari che attendevano il loro arrivo facendo andare le mani nella preparazione di una cena coi fiocchi. I destinatari; due chef, Stefano Di BertRoberto Panizza, titolari rispettivamente della Hostaria Pacetti e del ristorante Il Genovese che hanno vissuto il dramma delle due alluvioni accadute a Genova nel secondo decennio del terzo millennio: 2011 – 2014. Le hanno “beccate” tutte e due subendo danni ingenti; addirittura la Pacetti è rimasta chiusa per 8 mesi nel 2014, l’altro locale aveva appena terminato di pagare i debiti causati dall’alluvione del 2011.

“L‘operato di questi vignaioli è commovente – hanno commentato all’unisono i due ristoratori – la loro caparbietà in una azione complessa per raccogliere denaro da destinare a lenire le nostre sventure. Dopo quanto accaduto ai nostri locali e alle nostre famiglie, questo è tra i gesti più belli che abbiamo raccolto”.

Si è stabilito immediatamente un clima di allegria ed amicizia, a coronamento di una serata consumata in uno dei ristoranti della sede Eataly di Genova. Cena con piatti tipici genovesi, accompagnati dal Grignolino dei Vigneron monferrini. Clima favorevole e propiziatorio di un gemellaggio spontaneo tra due territori legati dal fil rouge della solidarietà.

Non a caso l’operazione di raccolta fondi messa in atto dai monferrini è stata titolata “Solidarietà tra Territori”, ed ha coinvolto quattordici aziende vitivinicole, tra casalesi ed astigiani, i cui titolari, a buon titolo, si sono guadagnati l’appellativo di Alfieri della solidarietà.

Ugo Bertana

Visualizzazioni totali
320
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Ugo Bertana pubblica qualcosa di nuovo!
( 2 Followers )
X

Segnalami quando Ugo Bertana pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  Diventare sommelier professionisti: al via, in tutta Italia, i corsi firmati ASPI

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *