Food Station One: il gruppo di cucina che fa la differenza. Quale?

Sonia Chef, Moda Lascia un commentoA-   A=   A+

IMG_6450

Food station one nasce poco tempo fa come pagina, ideata da Enzo Anzalone ma rimasta racchiusa li, in un angolo del web perché, detto da lui, gli mancava qualcosa, quel qualcosa per renderla unica. E così, come un fulmine a ciel sereno, il pezzo mancante arriva: la mia voce. Nasce così la nostra collaborazione per dare voce e anima a tutti gli chef, foodblogger e amatori in una sorta di storia in pillola dove, sotto forma di racconto, io monto un video con i loro piatti speciali e la loro favola. Le persone accolgono bene questa novità, unica nel suo genere e si decide di valutare di associare la pagina a un gruppo vero e proprio che, alla fine, già esiste, il mio, in cucina con sonia. Sono felice alla fine di porre dei cambiamenti, spesso nella vita ci vuole e il banner diventa quello che vedete sopra. Un gruppo di poco più di 5000 utenti ma che sembra fare paura al punto di doverci mettere delle spie all’interno…ed è proprio vero che i pesci piccoli fanno paura o è il personaggio che lo fa? Enigma amletico…

Subentra anche uno sponsor, e che sponsor, metaldue, che ci vizia, che ci supporta in ogni nostra richiesta e ai quali non smetterò mai di ringraziare.

IMG_7230

Noi facciamo però la differenza. Perché!? Perché tutti vengono presi in considerazione, a tutti viene data una risposta, non ci sono preferenze, non ci sono differenze, non vengono fatti gruppetti, chi si comporta male viene espulso dal gruppo.

Il mio modo di lavorare sarà anche discusso e criticato ma almeno è il mio, non ho secondi fini, do il mio sapere a chi ne ha bisogno, parlo solo se so altrimenti prima mi documento. Avere un gruppo di cucina non vuol dire fare il capo ma essere un leader dove tu per primo devi conoscere ciò che vuoi dagli altri e fare il lavoro con gli altri. Scaldare la sedia non serve a niente, fare promesse al vento tantomeno, rispondere ineducatamente o non farlo proprio è solo segno di supremazia, la supremazia di quelle persone che non sanno cosa rispondere, che non gliene frega niente della maggior parte degli utenti ma basta che ci sia il numero. Attenzione però perché mia nonna mi diceva sempre: chi si loda si imbroda! Come lo volete il brodo? Vegetale? Di carne? Di pesce? A voi la scelta…

Sonia Delmastro

Visualizzazioni totali
938
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Sonia pubblica qualcosa di nuovo!
( 2 Followers )
X

Segnalami quando Sonia pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  IL GRAPHENE RIVOLUZIONA GLI SCI HEAD PERFORMANCE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *