L’invitato speciale: grazie!

Sonia Chef, Editoria, Giornali, Ristoranti 1 CommentoA-   A=   A+

logo1

Oggi voglio uscire un attimo dagli schemi, uscire dalle mie competenze anche se già l’ho fatto altre volte, poche.

Oggi voglio ringraziare la testata giornalistica per cui scrivo, seppur non famosa, seppur non all’occhio di tutti ma con un concentrato di argomenti e professionalità indistinguibili.

Oggi voglio ringraziare “L’invitato speciale”, soprattutto nella veste di Fabrizio che mi ha cercata e che fino ad ora mi ha sempre appoggiata nonostante, spesso e volentieri, i miei argomenti e il mio linguaggio non siano sempre stati consoni ad una scrittura esemplare. Ma sono fatta così e credo che lui lo abbia capito bene.

Non sempre si è buoni e giusti, non sempre si è lucidi quando si parla del proprio mestiere che cercano di rovinartelo, di buttarlo a terra, nonostante proprio io sappia bene che tipo di lavoro è. Spesso pesante, stressante ma al tempo stesso amato. Scelta di vita, certo, ma nessuno, almeno a per me, deve permettersi di toccarmelo.

Addirittura, a volte, cerchi appoggio in persone che credi professioniste per bloccare dei fantomatici cuochi che esaltano le loro schifezze in rete e in cambio hai un pugno di mosche o forse nemmeno quelle.

Questa testata è seria, certo non appoggia e non appoggerà mai dei pazzi scatenati e quello che più mi fa allibire è che proprio altre testate giornalistiche, che giudicano anche chef stellati, appoggiano e danno spazio a gente che sarebbe solo da rinchiudere in un buco senza finestre e come cibo solo pane e acqua.

Felice di essere qui e di continuarne la mia strada, scriverò sempre e solo il giusto, in bene o in male.

Sonia

Visualizzazioni totali
408
Visualizzazioni odierne
2
Segnalami quando Sonia pubblica qualcosa di nuovo!
( 2 Followers )
X

Segnalami quando Sonia pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  “Flavors of the Summer” Tenuta Ippocrate

Commenti 1

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *