DOMENICA 4 MARZO SU CANALE 5 MELAVERDE

Edoardo Raspelli II Agricoltura, Allevamento, Salumi, Televisione Lascia un commentoA-   A=   A+

ORE 11.00 “LE STORIE DI MELAVERDE”: a Daiano, sopra Cavalese (Trento) maso dello speck

RASPELLI Daiano(Trento) Maso dello speck

Questa settimana Edoardo Raspelli ci riporterà lungo i sentieri della val di Fiemme, poco sopra Cavalese, esattamente a Daiano, in provincia di Trento, dove oltre 50 anni fa Tito Braito iniziò a lavorare le carni e a creare prodotti tipici della tradizione trentina. Il suo segreto era nascosto in piccoli gesti come la selezione di materie prime di qualità, la creazione del giusto mix di sale e spezie per il massaggio delle cosce, un’affumicatura dolce e tanta pazienza. Nasceva così quello che oggi è definito il principe della montagna: lo speck. Oggi la vecchia stalla, un tempo adibita agli animali, è diventata il “Maso dello Speck” dove Claudio, figlio di Tito, ripercorre tutte le fasi artigianali imparate dal padre riproponendo così gli stessi sapori di un tempo. Ma le sorprese non finiscono qui infatti scopriremo come nascono anche altri prodotti tradizionali come il Kaminwurz, un “salamino” ottimo per una merenda, diverse tipologie di wurstel e molti altri prodotti poi venduti nei diversi spacci/negozietti sparsi sul territorio o serviti nel ristorante del maso dove gli ospiti possono assaporare anche piatti tipici della tradizione!

ORE 11.50- MELAVERDE Prima Visione: salumi a Gazzo Veronese

RASPELLI Gazzo Veronese salumi

Quando la tradizione e la passione si tramanda di padre in figlio e quando ogni generazione coinvolta contribuisce innovando e perfezionando il lavoro e la qualità dei prodotti, ecco che nascono le grandi eccellenze italiane. Questa settimana Edoardo Raspelli raggiungerà il comune di Gazzo Veronese in provincia di Verona dove la Famiglia De Fanti  in tre generazioni ha creato un’azienda dove nascono grandi prodotti della norcineria tradizionale . Inizieremo conoscendo la storia di questa famiglia che da un piccolo allevamento di vacche da latte, iniziato da nonno Umberto, si è evoluta arrivando oggi ad allevare bovini da carne, ma soprattutto maiali allo stato brado che permettono di realizzare prodotti dal sapore d’altri tempi. Entreremo nel laboratorio dove vedremo come nascono: i tagli di carne fresca, il tradizionale tastasal, la stortina e tutti i salumi della tradizione. Una puntata dedicata anche all’innovazione e che mette a confronto diverse generazioni che hanno tenuto viva la storia di questa terra.

Foto di Elena Tiraboschi

Visualizzazioni totali
3280
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Edoardo Raspelli II pubblica qualcosa di nuovo!
( 9 Followers )
X

Segnalami quando Edoardo Raspelli II pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  EIMA 2018, il grande evento della meccanica agricola

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *