04 geografi

Il 6 aprile Bergamo partecipa alla Notte Europea della Geografia

Redaclem Eventi Lascia un commentoA-   A=   A+

In concomitanza con molte altre città europee anche l’Università di Bergamo – nell’ambito degli eventi organizzati per il Cinquantesimo anniversario – celebra la Notte Europea della Geografia, ideata dal Comitato Nazionale Francese di Geografia e promossa da EUGEO, una costellazione di eventi sincroni che coinvolgeranno team, laboratori, associazioni e appassionati nella serata/nottata del 6 Aprile 2018 http://www.ageiweb.it/nottedellageografia/

La Notte Europea della Geografia è organizzata dall’Università degli Studi di Bergamo e Centro Studi sul Territorio con gli enti promotori AGEI, AIC, AIIG, CISGE, SSG, SGI, UGI, EUGEO e CNFG e il patrocinio di Provincia di Bergamo, Comuni di Bergamo, Azzano San Paolo e Orio al Serio. Gli enti finanziatori del progetto sono Fondazione Pesenti e Oriocenter. Collaborano all’organizzazione: VisitBergamo e SACBO. Responsabile: Emanuela Casti, Direttore del Centro Studi sul Territorio, Università di Bergamo.

 

Obiettivo dell’iniziativa è di valorizzare il lavoro di ricerca scientifica raccontando la geografia al grande pubblico attraverso la notte europea. Sede dell’evento l’Oriocenter, iperluogo nodo della nuova reticolarità urbana di Bergamo e del suo territorio, connesso all’Aeroporto internazionale Il Caravaggio, uno dei più grandi centri commerciali europei che sta riconfigurando l’urbanità di Bergamo in una prospettiva policentrica e reticolare.

Visualizzazioni totali
142
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Redaclem pubblica qualcosa di nuovo!
( Followers )
X

Segnalami quando Redaclem pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  CANTINA VALPANTENA: DUE VINI SPECIALI PER IL TOCATÌ, FESTIVAL INTERNAZIONALE DEI GIOCHI DI STRADA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *