The Outsider e altre novità letterarie

Francesca Editoria, Eventi, Libri Lascia un commentoA-   A=   A+

Libri nel segno del mistero
Per chi ama la scrittura gialla, ecco alcuni romanzi che non possono sfuggire alla propria libreria. Si inizia, ovviamente, con il nuovo libro di S. King che esce il 23 ottobre 2018.

The Outsider, di Stephen King

Un bambino di undici anni. A Flint City ci si conosce tutti e certe cose sono semplicemente impensabili. Così la testimonianza del signor Ritz è solo la prima di molte, che la polizia raccoglie in pochissimo tempo, perché non si può lasciare libero il mostro che ha commesso un delitto tanto orribile. E le indagini scivolano rapidamente verso un uomo e uno solo: Terry Maitland. Testimoni oculari, impronte digitali, gruppo sanguigno, persino il DNA puntano su Terry, il più insospettabile dei cittadini, il gentile professore di inglese, allenatore di baseball dei pulcini, marito e padre esemplare. Ma proprio per questo il detective Ralph Anderson decide di sottoporlo alla gogna pubblica. Il suo arresto spettacolare, allo stadio durante la partita e davanti a tutti, fa notizia e il caso sembra risolto. Solo che Terry Maitland, il 10 luglio, non era in città. E il suo alibi è inoppugnabile: testimoni oculari, impronte, tutto dimostra che il brav’uomo non può essere l’assassino.

Il figlio del drago, di Mimmo Parisi

Passo del Lupo è un paesino socialmente avanzato. Tutti i cittadini, all’insegna della vera democrazia, partecipano alle cariche direttive. Paradossalmente, la sicurezza economica e sociale non riesce a rendere felici gli abitanti. Un giorno nella piccola stazione scende un individuo. Prima dell’arrivo di Vlad Tepes non c’erano morti ammazzati. Il maresciallo del posto pensa che siano vittime di un vampiro. Quando Vlad è stanato, fugge in volo: lui non sapeva nemmeno di esserne capace. Così come gli abitanti del piccolo ma emancipato centro non sospettavano di essere, a dispetto del loro modernismo, ancora mentalmente medievali. E di credere nei vampiri.

Profondo nero, di Dario Argento

A poca distanza dall’uscita in edicola, arriva in edizione da libreria l’evento dylaniato dell’anno: l’incontro tra Dylan Dog e Dario Argento! La storia ideata dal leggendario maestro dell’horror italiano interpreta le atmosfere del personaggio di Tiziano Sclavi secondo il suo stile onirico e profondamente inquietante. Ai pennelli, il disegnatore principe delle atmosfere gotiche, il grande Corrado Roi!

Visualizzazioni totali
99
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Francesca pubblica qualcosa di nuovo!
( Followers )
X

Segnalami quando Francesca pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  Sagra degli "In" di Cossano Belbo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *