bici a pedalata assistita

Lorelì, museo, Parchi e Raisport.

Luca Natale Territorio Lascia un commentoA-   A=   A+

 

Un’avventura può essere a pedali, fatta di spinte, sudore e rincorse. Qualcuno ‘tira’ il gruppo e dà l’andatura.

Da qualche anno l’associazione sportiva Lorelì, collegandosi con Parchi Nazionali ( Appennino Tosco Emiliano, Gran Paradiso, Stelvio, Arcipelago Toscano), Regionali (Delta del Po, Appia Antica), siti UNESCO ( Siena, Roma,Orvieto) e transitando per lunghi tratti nella Via Francigena, ha tracciato percorsi eco sostenibili con una strategia basata non sul messaggio urlato ma sul messaggio pieno di senso, collaborativo, creando simbiosi tra diversi attori che hanno lo scopo comune di fare informazione e che non ci tengono a condizionare le persone, ma le vogliono rendere partecipi.

“L’avventura inizia nel Parco delle Cinque Terre – dicono all’Associazione Lorelì –  E’ il nostro territorio,  ci piace portarlo “in giro” anche sulle divise. Inizia, purtroppo, con la perdita di un caro amico, Adriano Cuffini,  e per ricordarlo abbiamo creato un luogo di riferimento che racconti anche di lui, la voce e la penna del gruppo. La bicicletta – concludono- è il tramite con cui legare tutto. Racchiude passione, fatica, amicizie, collaborazione e giusto equlibrio psico-fisico.”

E’ nel ricordo del caro amico Adriano Cuffini, che la passione si colloca, all’interno del Parco Regionale di Montemarcello-Magra-Vara, ancora un Parco, in un territorio, il Comune di Ameglia, che abbraccia storie di vita e di sport, il “Museo del ciclismo Adriano Cuffini”, che oltrepassa i confini locali e risponde compiutamente allo spirito citato; grazie all’ospitalità offerta nella struttura ricettiva, all’interno della ex batteria Chiodo.

E poi, prosegue con una “convocazione”, di quelle importanti, che non t’aspetti, al livello più alto della passione. Qui RAI Radiocorsa – a gennaio – dopo il Museo del Ghisallo, Campionissimi Novi, Bartali, Soresina, darà voce al “Museo del Ciclismo Adriano Cuffini”, con immagini, storie e “pezzi” particolari, e quella sera, sicuramente, tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione del mmuseo, saranno gli attori principali.

Visualizzazioni totali
209
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Luca Natale pubblica qualcosa di nuovo!
( 8 Followers )
X

Segnalami quando Luca Natale pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  TRA LE NOTE... TRAMONTI – IL CAMMINO E LA MUSICA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *