“LE STORIE DI MELAVERDE” RITORNA AL SUD PER LA CIPOLLA ROSSA DI TROPEA CALABRIA I.G.P.

Edoardo Raspelli II Agricoltura, Giornalismo, Televisione, Verdure Lascia un commentoA-   A=   A+

RASPELLI Tropea VV Sapori di Calabria

DOMENICA 7 OTTOBRE SU CANALE 5 ORE 11.00  “LE STORIE DI MELAVERDE” 

 

Domenica 7 ottobre, dalle 11.00, prima di una nuova puntata, una Prima Visione di Melaverde, ci sono, come di consueto “Le Storie di Melaverde“.

Edoardo Raspelli ci porta di nuovo verso sud, molto vicini alla punta estrema dello Stivale, ad un passo dal  caldo mare di Calabria.

Edoardo Raspelli è a Tropea, in provincia di Vibo Valentia . Tropea è una delle mete più importanti del turismo calabrese, ma è anche la patria di un prodotto unico che da queste parti viene coltivato da oltre duemila anni: la chiamano “l’oro rosso di Calabria” perché è senza dubbio l’eccellenza dell’agricoltura locale. Si tratta della “Cipolla Rossa di Tropea Calabria ad Indicazione Geografica Protetta“.

Scopriremo tutto su questo gioiello del made in Italy: dalla produzione del seme alla raccolta manuale, passando attraverso tutte le fasi di coltivazione e lavorazione.

Cipolla rossa ma anche cipollotto: ovvero la stessa cipolla ma in una diversa fase di maturazione,un prodotto  sempre più richiesto dal mercato.

Vedremo naturalmente anche come cipolla e cipollotto rosso vengono utilizzati nella cucina tradizionale calabrese.

Ma non è tutto. Conosceremo altre eccellenze di questo territorio, come il peperoncino calabro, il peperone Riggitano, l’aglio di Lamezia e un  tipo di pomodoro gigante che può raggiungere quasi il chilo , il pomodoro di Belmonte.

 

Foto di Elena Tiraboschi

Visualizzazioni totali
420
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Edoardo Raspelli II pubblica qualcosa di nuovo!
( 9 Followers )
X

Segnalami quando Edoardo Raspelli II pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  Il Frantoio Gaudenzi inaugura la stagione dei premi con la terza Corona di Maestrod'Olio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *