LocandinaSinagracomuniFioriti

SINAGRA: DOMENICA 20 GENNAIO 2019 GIORNATA DEDICATA ALLA BELLEZZA.

Enza Mola Eventi, Giardinaggio, Turismo Lascia un commentoA-   A=   A+

Domenica 20 gennaio 2019  il salone delle conferenze del Palazzo Salleo,   ospiterà  il Presidente di Asproflor Comuni Fioriti Renzo Marconi e i due Vice Presidenti Nazionali Sergio Ferraro di Torino e Michele Isgrò referente e coordinatore per la Sicilia.

L’incontro è stato organizzato dal  Comune di Sinagra in collaborazione con la locale Pro Loco di Sinagra , con il seguente programma:

ore 15,00 – 2° appuntamento  del corso di giardinaggio con gli interventi straordinari di

Renzo  Marcone   Presidente Nazionale Asproflor – Comuni Fioriti

Sergio Ferraro Vice Presidente Comuni Fioriti macro – area Piemonte

Michele Isgrò Vice Presidente Comuni Fioriti macro – area Sicilia

Ore 18,00 breack coffe

Ore 18,30 accoglienza dei  Sindaci

Ore 18,45 Presentazione del nuovo marchio di qualità “Comuni Fioriti” da

concorso a marchio nazionale della qualità dell’ambiente di  vita

Ore 19,30  Chiude i lavori l’On.le Bernardette Grasso Assessore Regionale

Ore 20,00 Cena Fiorita.

La Direzione Asproflor  in attesa della presentazione ufficiale che si terrà nelle prossime settimane presso il Ministero a Roma, presenta nella Sicilia e precisamente a Sinagra il nuovo progetto. Un marchio che certifica la qualità dell’ambiente di vita per le località attente al buon vivere e all’accoglienza turistica, questa l’importante novità per Comuni Fioriti che dopo quindici anni si trasforma da concorso a certificazione.

Un’evoluzione naturale per un progetto che nei lunghi anni ha messo in sfida oltre 1500 comuni vicini al motto “fiorire è accogliere” con l’obiettivo di far crescere e diffondere in Italia la cultura del verde e delle fioriture nelle città. Da quest’anno si cambia, i comuni non si sfideranno più tra di loro ma ogni paese crescerà per se stesso, perseguendo l’obiettivo di soddisfare alcuni parametri già fissati che consentiranno di ottenere la certificazione di “Comune Fiorito”.

I comuni otterranno sempre il cartello con la valutazione espressa in numero di fiori variabili da uno a quattro, ma cambieranno i criteri di valutazione, le fioriture, infatti, rappresenteranno solo il 60% del giudizio mentre entrano in valutazione, il decoro urbano per un 20% e la sostenibilità ambientale per l’altro 20%. Un occhio quindi alla tenuta delle piazze, dei parchi giochi, della comunicazione visiva, delle percentuali di raccolta differenziata e di iniziative a sostegno della tutela ambientale. Tra le novità anche la valutazione della cura dei Cimiteri. Certificare la propria città significherà quindi dare una identità di luogo altamente curato.

Soddisfatta L’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Ing. Antonino Musca e dalla Locale Pro Loco guidata dalla Dott.ssa Vincenza Mola che da anni segue il concorso.

Visualizzazioni totali
54
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Enza Mola pubblica qualcosa di nuovo!
( 4 Followers )
X

Segnalami quando Enza Mola pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  Il Museo e Giardino botanico Villa Carlotta (CO) celebra la rinascita della natura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *