Chianti Classico

Il “bere bene” secondo Wine Spectator: il Chianti Classico Famiglia Zingarelli 2016 è nella “100 Top Values”

Rosanna Ferraro Cantine, Degustazioni, Dop e Igp, Vino Lascia un commentoA-   A=   A+

Nella storia di Rocca delle Macìe il Chianti Classico Famiglia Zingarelli, noto più confidenzialmente con il nome di “etichetta rossa”  tra gli addetti ai lavori e i fedelissimi di questo prodotto, è sempre stato il vino-bandiera dell’azienda di Castellina in Chianti: grande bontà, grande reperibilità, grande prezzo. Sono questi i fattori che ne hanno determinato un successo che dura da oltre quarant’anni -prima annata prodotta 1973- e che quest’anno è stato consacrato anche dalla critica nazionale e internazionale.
Prima sono arrivati i Tre Bicchieri 2019 del Gambero Rosso e ora è tempo di segnalare  l’inserimento nella “100 Top Values” di Wine Spectator.

Il Chianti Classico Famiglia Zingarelli 2016, infatti, è uno dei 16 vini italiani nella lista stilata dai degustatori della rivista americana costituita da quei vini giudicati con almeno 88 punti su 100, con un prezzo massimo di 20 dollari, e prodotti in quantità sufficienti a soddisfare i suoi molti appassionati. Non una vera e propria classifica, ma una lista, divisa per stili e tipologie: il vino della famiglia Zingarelli è segnalato tra gli “elegant reds” e con un punteggio di 91/100 si piazza quarto nella sua categoria composta da venti vini con le stesse caratteristiche provenienti da tutto il mondo.

“The key to this category of medium-bodied reds is their capacity to deliver loads of juicy fruit while staying light on their feet. Defined by their finesse and balance, they stay fresh, detailed and lively despite the complexity and depth of their flavors. Pinot Noir is the touchstone, with the best values coming from Oregon and New Zealand, but talented vintners all over the map are producing a range of other reds in a graceful style”, scrive Keith Newton per la 100 Top Values

91 $16 Rocca delle Macìe Chianti Classico Famiglia Zingarelli 2016 Italy A dusting of bittersweet chocolate coats the black cherry and blueberry fruit in this firmly structured red. —Bruce Sanderson”

Visualizzazioni totali
42
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Rosanna Ferraro pubblica qualcosa di nuovo!
( Followers )
X

Segnalami quando Rosanna Ferraro pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  La Tenuta Le Tavolelle di Rocca delle Macìe a Castellina in Chianti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *