Vernaccia di San Gimignano

Palagetto sarà presente all’Anteprima Vernaccia di San Gimignano Domenica 10 e Mercoledì 13 Febbraio 2019

Rosanna Ferraro Cantine, Degustazioni, Eventi, Vino Lascia un commentoA-   A=   A+

Arianna Fioravanti presenterà le nuove annate della Vernaccia di San Gimignano di Palagetto, la sua azienda di famiglia, realtà vitivinicola sangimignanese che interpreta l’importante e storica denominazione toscana “in bianco” (la prima doc italiana) da oltre trent’anni.

Domenica 10 e mercoledì 13 febbraio le sale del Museo di Arte Moderna e Contemporanea De Grada di San Gimignano accoglieranno i giornalisti accreditati della stampa nazionale e internazionale, gli operatori di settore e il pubblico degli appassionati per la disamina sulla vendemmia 2018.

Arianna Fioravanti presenterà in anteprima la Vernaccia di San Gimignano 2018 e la Vernaccia di San Gimignano Santa Chiara 2018. L’uscita dell’annata 2018 sul mercato è un altro momento che verrà ricordato in azienda; infatti è la prima vendemmia con la quale i vini Palagetto usciranno come vini biologici, essendo terminato, sotto la supervisione di Arianna, il lungo lavoro di conversione per ottenere la Certificazione Biologica degli oltre cinquanta ettari di vigneto in proprietà a San Gimignano avviato dalla mamma di Arianna, Sabrina Niccolai.

Come anteprima verrà presentata anche la Vernaccia di San Gimignano Riserva 2015. L’azienda, storicamente, ha scelto di uscire con la Riserva con almeno un anno di affinamento in bottiglia in più rispetto a quanto permesso dal disciplinare per poter offrire ai suoi clienti un vino che non necessiti di ulteriore sosta in cantina per apprezzarne le sfumature più mature, proponendo dal punto di vista sensoriale un vino complesso e ricco.

Inoltre nei banchi di assaggio aperti al pubblico Arianna Fioravanti presenterà, oltre ai vini di anteprima della “linea Palagetto”, anche la Vernaccia di San Gimignano Ventanni 2016 Arianna, della linea vini che porta la sua firma, un vino già uscito in commercio e che le ha già regalato più di una soddisfazione.

***

Qui di seguito il programma dettagliato fornito dal Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano.

La prima giornata giornata, con apertura alle ore 14, è dedicata agli operatori internazionali provenienti dal Buy Wine, la manifestazione che la Regione Toscana organizza a Firenze per fare incontrare aziende e buyers, e al pubblico degli appassionati, mentre mercoledì 12 febbraio l’entrata è riservata alla stampa italiana e internazionale. Sono quasi duecento i giornalisti accreditati, di cui 70 stranieri provenienti da tutto il mondo: Usa, Canada, Brasile, Russia, Cina, Giappone, Taiwan, India e Corea, sono ampiamente rappresentati, come anche i paesi europei con giornalisti provenienti da Inghilterra, Germania, Austria, Olanda, Svizzera, Paesi Scandinavi, Francia, Belgio, Polonia.

Quaranta i produttori presenti, circa cento le etichette di Vernaccia di San Gimignano in anteprima proposte ai banchi di assaggio e nella sala della degustazione tecnica riservata alla stampa, molte altre quelle delle annate precedenti che i vignaioli propongono in ‘riassaggio’.

Domenica 10 Febbraio

Ore 14 – 19: Anteprima Vernaccia di San Gimignano – Museo di Arte Moderna e Contemporanea De Grada, Via Folgore 11, San Gimignano. Degustazione di Vernaccia di San Gimignano ai banchi di assaggio con i produttori. Aperta al pubblico e operatori di settore con ingresso gratuito.

Mercoledì 13 Febbraio

Ore 9 – 17: Anteprima Vernaccia di San Gimignano – Museo di Arte Moderna e Contemporanea De Grada, Via Folgore 11, San Gimignano. Degustazione di Vernaccia di San Gimignano ai banchi di assaggio con i produttori e nella sala riservata alla stampa con servizio di sommeliers. L’ingresso è riservato a stampa e operatori fino alle ore 15, poi aperto al pubblico con ingresso gratuito.

Ore 10,30: XIV degustazione del ciclo ‘Il Vino Bianco e i suoi Territori’ – Sala Dante del Palazzo Comunale, riservata ai giornalisti accreditati.

Visualizzazioni totali
55
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Rosanna Ferraro pubblica qualcosa di nuovo!
( Followers )
X

Segnalami quando Rosanna Ferraro pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  Andrea Zingarelli, terza generazione a Rocca delle Macìe: Senensis e il bere miscelato

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *