Marco Simonit e Stephan Kopietzki

Partnership internazionale fra SIMONIT&SIRCH e FELCO, i Master pruners e gli esperti di strumenti per la potatura

Studio Agora Agricoltura Lascia un commentoA-   A=   A+

Al via la partnership di collaborazione a livello internazionale fra SIMONIT&SIRCH e FELCO, per promuovere la filosofia condivisa di migliorare la vita del vigneto. Grazie al metodo di potatura SIMONIT&SIRCH viene infatti praticato il taglio più corretto per garantire una lunga durata della vite, mentre FELCO attraverso i suoi strumenti assicura che ogni taglio sia eseguito in modo pulito e preciso.  L’accordo è stato formalizzato in occasione del Festival del potatore, ideato e organizzato da SIMONIT&SIRCH, che si è svolto il 9 marzo ad Erbusco, in Franciacorta. A firmarlo, Marco Simonit, CEO e cofondatore di SIMONIT&SIRCH, e Stephan Kopietzki CCO di FELCO.

SIMONIT&SIRCH e FELCO sono due realtà-chiave del settore viticolo, rinomate a livello internazionale e presenti in tutto il mondo. Con questa partnership iniziano una collaborazione su ampia scala che prevede, fra l’altro, la presenza ad importanti eventi volti a sensibilizzare viticoltori, studenti, appassionati della vigna su tematiche quali la formazione, il tutoraggio, la qualità nello svolgimento delle potature, la scelta degli strumenti più adatti per la sicurezza e il confort degli operatori.

“Da anni stiamo utilizzando forbici e materiale della FELCO che, con la loro qualità ed ergonomia, ci garantiscono due cose altrettanto importanti per noi: il benessere dei potatori e quello delle piante su cui interveniamo” spiega Marco Simonit.

“Non si trova facilmente un partner con valori così condivisi e con un impatto internazionale così significativo – afferma da parte sua Christophe Nicolet, CEO di FELCO SA – Siamo entusiasti di collaborare con SIMONIT&SIRCH, che hanno autorevolezza e grande seguito nell’insegnare la corretta potatura dei vigneti a livello globale. Siamo fiduciosi che, unendo le nostre competenze, aiuteremo i vignaioli. Le forbici da potatura sono lo strumento del vignaiolo e, con l’attenzione di FELCO per l’ergonomia, le prestazioni e la durata degli attrezzi da taglio, siamo convinti che possiamo aiutare gli addetti formati da SIMONIT&SIRCH ad ottenere ancora di più dal metodo di potatura che imparano, educandoli ad utilizzare al meglio sugli strumenti che usano.”

SIMONIT&SIRCH

Fondato nel 2003, con sede a Corno di Rosazzo in Friuli Venezia Giulia, SIMONIT&SIRCH è l’unico gruppo internazionale specializzato e accreditato nel settore della formazione del personale addetto alla potatura manuale dei vigneti. Ha messo a punto il Metodo di potatura ramificata SIMONIT&SIRCH (che riduce l’impatto devastante che hanno i tagli sul sistema linfatico della pianta a causa del disseccamento interno che provocano), che può essere adattato a tutte le forme di allevamento della vite. Con una squadra di istruttori in tutto il mondo, SIMONIT&SIRCH forma i potatori di 150 fra le principali aziende vinicole internazionali e collabora con molti fra i più rinomati istituti di ricerca vitivinicoli ed università del mondo. Nel 2016 ha istituito a Bordeaux con l’ISVV il DUTE, unico Diploma universitario al mondo di Potatura e scelta germogli.
www.simonitesirch.it

FELCO SA

Situato a Les Geneveys-sur-Coffrane, in Svizzera, FELCO è leader mondiale nella produzione di utensili per la potatura e tagliacavi. L’azienda svizzera creata nel 1945 da Félix Flisch impiega oggi 200 persone che sviluppano strumenti e producono oltre 1.000.000 di utensili per potatura e 200.000 utensili industriali all’anno. Il 90% della produzione viene esportato in oltre 100 paesi.
www.felco.com


Informazioni – SIMONIT&SIRCH – www.simonitesirch.it – info@simonitesirch.it – Tel. +39 0432.752417

Visualizzazioni totali
57
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Studio Agora pubblica qualcosa di nuovo!
( Followers )
X

Segnalami quando Studio Agora pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  “Cruditè e Champagne” a Positano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *