San Gimignano

La Santa Chiara 2018 di Palagetto nella “squadra vincente”

Rosanna Ferraro Cantine, Degustazioni, Eventi, Vino Lascia un commentoA-   A=   A+

La Vernaccia di San Gimignano Santa Chiara 2018 dell’azienda Palagetto è stata selezionata per il seminario “Vernaccia di San Gimignano, una squadra vincente” che sarà condotto dal giornalista Ernesto Gentili, in calendario per lunedì 20 maggio alle ore 15 a Lido di Camaiore in Versilia.

Il seminario è inserito nel programma della manifestazione Vini d’Autore-Terre d’Italia, “una selezione prestigiosa, ponderata, eclettica e non scontata della vitivinicoltura “d’autore” del nostro Paese, a disegnare un quadro affascinante stimolato dai tanti distretti di cui l’Italia è uno scrigno prezioso”.
Vini d’Autore-Terre d’Italia si svolgerà a Lido di Camaiore domenica 19 e lunedì 20 maggio presso le sale moderne e funzionali del Versilia Lido | UNA Esperienze.

Un’occasione di confronto molto importante per la nuova annata della Vernaccia di San Gimignano Santa Chiara prodotta dalla ventenne Arianna Fioravanti dalle vigne in proprietà di Palagetto. La 2018, infatti, è la prima annata che esce in commercio dopo l’ottenimento della Certificazione Biologica. E’ pronta per raccogliere i primi pareri di quello che è stato un investimento a lungo termine della mamma di Arianna, Sabrina Niccolai. E’ stata infatti quest’ultima che ha iniziato il percorso di conversione in biologico degli oltre 50 ettari di vigneto in proprietà nel comune di San Gimignano. Arianna ha chiuso il cerchio, introducendo un modello di agricoltura sostenibile che ha richiesto cambi di rotta responsabili nelle pratiche agronomiche ed enologiche.

 

Visualizzazioni totali
51
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Rosanna Ferraro pubblica qualcosa di nuovo!
( Followers )
X

Segnalami quando Rosanna Ferraro pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  Parco Nazionale Cinque Terre e associazione Mangia Trekking: intesa triennale e sentieri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *