Festa patronale a Roreto(11)

Cibo, divertimento e buona musica nelle frazioni di Cherasco

Marisa Quaglia Eventi, Musica, Piatti della Tradizione, Pro Loco Lascia un commentoA-   A=   A+

L’estate a Cherasco è festa patronale nelle frazioni. Tante musica, appuntamenti a tavola, a Bricco si ride con i Trelilu mentre a Veglia si assiste al Trial 4×4.

A Roreto dal 15 agosto è patronale dell’AssuntaFesta patronale a Roreto(11)

Si inizia da Roreto che prende il via giovedì 15 agosto alle 17,30 con il momento religioso: la statua dell’Assunta sarà portata in processione per le vie della frazione. Alle 20 tutti a tavola per degustare ravioli, rane e tanto altro. La serata sarà rallegrata dall’orchestra Polidoro Group. Si procede venerdì 16 alle 20 con la serata Fritto Misto di Pesce e la musica del Liscio Simpatia. Sabato 17 alle 20 è in scena la Paella, poi si balla con Mike e i Simpatici. Ultimo giorno di festa domenica 18 agosto: alle 20 cena a buffet, poi musica anni Settanta, Ottanta, Novanta con i Panama. A far da contorno per tutte le giornate di festa il grandioso Luna Park. Le serate danzanti sono ad ingresso libero. Per informazioni e prenotazioni cene: 333 4916295, 338 3225559, 340 8171599.

Veglia celebra San Rocco dal 22 agostoPolentata a Veglia 22 agosto  2016 (2)

La festa si sposta poi in frazione Veglia dove si celebra San Rocco. Giovedì 22 agosto si inizia alle 21 con la Gara a scala 40 e la musica dei Tuttafuffa. Venerdì 23 agosto serata caraibica con Sergio dj e lo staff ballerini del Foresto Latino accompagnato dal Moijto Party. Sabato 24 agosto la serata danzante è con I Roeri mentre domenica 25 dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18 si potrà assistere all’esibizione di Trial 4×4. Alle 21,30 serata danzante con Polidoro Group. A contorno un colorato e divertente Luna Park per tutte le giornate di festa.

Musica, crescia e trippa a Cappellazzo

Festa patronale a Cappellazzo 3 settembre 2018 (46)Dal 29 agosto al 2 settembre è festa patronale a Cappellazzo. Si inizia giovedì 29 alle 21 con la gara a Scala 40 e a bocce, poi degustazione di Crescia, birra, salsiccia e patatine. Venerdì 30 è Serata Giovani con il gruppo The House of Sound e a far da controno hamburger, patatine e fiumi di birra. Sabato 31 agosto alle 14,30 gara a bocce e dalle 20,30 arriva la Porchetta, La serata sarà allietata da Mike e i Simpatici. Domenica 1 settembre il momento religioso: alle 11.15 la Santa Messa con la processione per le vie della frazione. Alle 14,30 gara a bocce e pomeriggio con giochi per i bambini. Dalle 17 Merenda sinoira no stop poi si balla con I Roeri. Ultimo giorno di festa lunedì 2 settembre: al pomeriggio gara a bocce e alle 20,30 arriva la tradizionale Serata della Trippa. Si balla occitano con il gruppo Lou Serpent. Le serate danzanti sono ad ingresso libero.

La Sagra dello gnocco fatto a mano torna a Bricco  Festa patronale a Bricco 27 agosto 2018 (34)

Dal 5 al 9 settembre la festa è a Bricco dove si svolge la Sagra dello gnocco fatto a mano. Si inizia giovedì 5 settembre con la divertente serata (alle 21.30) dei Trelilu che propongono il loro “Abbassiamo i toni”. Venerdì 6 iniziano gli appuntamenti a tavola: dalle 20,30 grigliata di carne. Alle 21 gara a Scala 40 individuale ai 151 punti. La musica è curata dai Tuttafuffa e alle 22 arriva “Ti va un mojito 2.0?”. Sabato 7 settembre in tavola arrivano gli gnocchi fatti rigorosamente a mano e si balla con Mike e i Simpatici. Domenica 8 settembre alle 9,30 la festa religiosa con la Santa Messa solenne in onore di San Greto e la processione per le vie della frazione con la statua del Patrono. Durante la celebrazione ci sarà la benedizione degli zaini. Partecipa la banda musicale Mons. Calorio. Dalle 20,30 tutti a tavola dove tornano gli gnocchi ma anche pesce e fritto misto. Alle 21,30 si balla con Sonia De Castelli. Lunedì 9 settembre è l’ultimo giorno di festa. Alle 20,30 Sagra dello gnocco e dalle 21,30 si balla con i Polidoro. Nei giorni di festa a disposizione anche un ricca scatolata e un grandioso Luna Park. Le serate danzanti sono da ingresso libero. Informaizoni e prenotazioni cene: 331 9898238.

Tradizioni che si rinnovano grazie a tanti volontari

“Gli appuntamenti estivi nelle frazioni – commenta il sindaco Carlo Davico – sono tradizioni che si rinnovano di anno in anno. Ci si incontra, si degustano buoni piatti della tradizione, si trascorrono piacevoli serate all’aperto in compagnia. Ringrazio tutti i volontari delle Pro Loco che con il loro impegno garantiscono la continuità di questi appuntamenti. Offrono il loro tempo libero a favore della comunità e danno il loro aiuto non soltanto nel momento di festa, ma anche nella preparazione, che è impegnativa, e quando chiude il sipario. Un grazie anche agli sponsor che sostengono economicamente le varie iniziative e ci permettono di godere di serate di divertimento, musica e spettacolo”.

Visualizzazioni totali
255
Visualizzazioni odierne
1
Segnalami quando Marisa Quaglia pubblica qualcosa di nuovo!
( Followers )
X

Segnalami quando Marisa Quaglia pubblica qualcosa di nuovo!

La tua email:
Articolo correlato:  Il ritorno della Capra Enoica, lo Sciacchetrà

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *